Cappelletti fritti nel cono

Procedimento:

Per preparare il ripieno, grattugiare il Torregio, mescolare con il Capriccio e lo Stracchino e aggiungere l'uovo intero e una grattugiata abbondante di noce moscata. Amalgamare bene, coprire con pellicola aderente all'impasto e mettere in frigorifero fino al momento dell'uso. Sarebbe preferibile preparare ìl ripieno con 12 ore dì anticipo. Preparare la sfoglia: con la farina fare un cratere, mettere al centro le uova e con una forchetta battere le uova e lentamente incorporare la farina. Impastare e fare un panetto, lasciarlo riposare circa un'ora coperto con un tovagliolo o avvolto nella pellicola, ìn un luogo fresco.
Trascorso questo tempo tirare una sfoglia abbastanza sottile e tagliare dei quadretti di 4 cm dì lato, mettere al centro una nocciolina dì ripieno, chiudere ìl quadrato a triangolo, poi unire le due punte laterali e girare verso l'alto la terza punta. Friggere i cappelletti ìn olio dì semi di arachidi e servirli ben caldi come aperitivo, si possono servire sistemando/i dentro ad un cono dì carta gialla.