Timballo di anelletti con melanzane e Taleggio Bio

Procedimento:

Affettare finemente la cipolla e farla stufare piano con 4-5 cucchiai di olio, unire la passata, salare e lasciar rapprendere il sugo. A fine cottura unire il basilico spezzettato con le mani. Affettare le melanzane (spessore 1 cm) e friggerle in olio di arachidi.
Far asciugare le melanzane fritte su carta da cucina. Lessare gli anelletti in acqua bollente salata per metà tempo rispetto a quello indicato sulla confezione.
Scolare gli anelletti e condirli con due cucchiai di olio extravergine di oliva, aggiungere il sugo di pomodoro e far raffreddare qualche minuto.
Oliare generosamente uno stampo e spolverizzar/o di pane grattugiato, adagiare all'interno in be/l'ordine le fette di melanzana sovrapponendo/e leggermente. Tagliare a pezzetti le melanzane avanzate e unirle agli anelletti conditi. Distribuire un po' meno di metà anelletti nel guscio di melanzane, completare con il Taleggio e le uova sode tagliate a fette. Ricoprire con gli anelletti tenuti da parte e compattare bene.
Coprire con un foglio di carta alluminio e cuocere in forno preriscaldato a 180°G per circa 30 minuti; eliminare la carta alluminio negli ultimi 10 minuti di cottura. Aspettare qualche minuto prima di sformare il timballo e lasciarlo riposare ulteriormente altri 5-10 minuti prima di tagliarlo.
È possibile preparare questa ricetta in mini timballini monoporzione.