Gnocchi ripieni al Quartirolo, prugne e cannella

Procedimento:

In una ciotola unire al formaggio le prugne denocciolate e tagliate a pezzetti, un pizzico di sale, un pizzico di zucchero e una spolverata di cannella. Amalgamare bene e tenere da parte. Lessare le patate, pelarle, passarle nello schiacciapatate direttamente su un piano di lavoro. Salare, cospargere con la farina, aggiungere l'uovo, poca noce moscata e il burro. Lavorare con le mani fino ad ottenere un composto ben amalgamato. Ricavare degli gnocchi della grandezza di una noce. Aiutandosi con le mani inserire un po' di ripieno e chiudere bene.
In una padella larga sciogliere il burro, aggiungere il pangrattato, un pizzico di zucchero e una spolveratina di cannella. Tostare brevemente.
In una pentola capiente portare a bollore abbondante acqua salata. Lessare pochi gnocchi per volta.
Scolare, ripassare in padella con il condimento e servire immediatamente.